03 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > SPETTACOLI

Videobank gestirà il prossimo Festival del cinema di Taormina.

16-02-2017 17:06 - SPETTACOLI
Videobank organizzerà TaoFilmFest Videobank, società di Belpasso, in provincia di Catania che si occupa di reti wireless, si è aggiudicata il bando di gara per la gestione e l´organizzazione del Taormina Film Fest che si terrà dal 9 al 17 giugno.

La commissione di valutazione, dopo aver esaminato accuratamente le proposte presentate da Dea Film, France Odeon, Agnus Dei di Tiziana Rocca, che ha organizzato il Festival negli ultimi anni, e Videobank ha assegnato la gara a quest´ultima. Felice Laudadio guiderà lo staff della direzione artistica.

Dalla Agnus Dei romana della pr Tiziana Rocca, che ha guidato il Festival del cinema di Taormina negli ultimi cinque anni, alla Videobank di Lino Chiechio, società di Belpasso (nelle scorse edizioni ha realizzato i servizi ad alta tecnologia di riprese, trasmissioni tv e streaming) che ieri ha ricevuto l´assegnazione provvisoria (la ratifica ufficiale dopo la verifica della documentazione) perorganizzare la prossima rassegna dal 9 al 17 giugno.

La commissione di valutazione, composta da Ninni Bruschettà, Franco Cicero, Alessandro Rais, quest´ultimo con funzioni di presidente, ha esaminato le proposte presentate da Dea Film, France Odeon, Agnus Dei e Videobank e ha scelto quest´ultima. «Abbiamo lavorato con serenità e all´unanimità - commenta Rais valutando tutte le proposte nell´interesse della manifestazione. La decisione è nata dalla combinazione di offerta tecnica ed economica».

Sembra che non ci fosse l´offerta economica di una delle società in gara. Appena tré mesi dalla data d´inizio. «Abbiamo subito espresso preoccupazione per questa tempistica che sarà superata dalla Fondazione che avrà la responsabilità di fare una seria programmazione del Festival. La Regione si è spesa molto in questa direzione».

ideobank è leader nei servizi wireless. «Sono molto felice e pronto a dedicare anima e corpo a questo progetto», commenta a caldo Lino Chiechio, generai manager. Presidente della direzione artistica Felice Laudadio (in questi giorni al Festival di Berlino), già alla guida del TaoFilmFest dal 1999 al 2006, Enrico Magrelli sarà direttore artistico e la giornalista Silvia Bizio e Gianvito Casadonte, organizzatore del Magna Graecia Festival, nello staff della direzione.

«La nostra proposta si allarga sul territorio valorizzandolo - prosegue Chiechio - con la novità "La Sicilia incontra il Festival" che prevede ogni sera il collegamento con 7 luoghi magici, e in passato set cinematografici, dove ci sarà un ospite: l´Etna, Messina, Palermo, Erice, Piazza Armerina, la Valle dei Templi e Lampedusa con una serata omaggio per Fuocoammare.

Apertura a Messina, speciali sulle tv e spazio anche alle fiction, ormai produzioni internazionali». Il budget immaginato è di un milione di euro «sostenuto da sponsor con cui siamo in contatto».

Di Ombretta Grasso.
MESSINA E PROVINCIA
ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio