20 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > Cronaca

Un 42enne di Graniti e un 48enne di Francavilla arrestati dai Carabinieri per evasione e spaccio.

15-01-2016 21:09 - Cronaca
N
I carabinieri della Stazione di Graniti hanno arrestato il 42enne Carmelo Alessandro Miano, residente a Graniti, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pesaro. L’uomo deve espiare una pena residua di un anno e tre mesi di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso a Pesaro nel giugno del 2010. L’arrestato è stato ristretto presso la casa circondariale di Messina-Gazzi.

A Gaggi, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taormina hanno tratto in arresto per il reato di evasione un 48enne di Francavilla di Sicilia, cittadina dove si trovava in regime di detenzione domiciliare. Nel corso di un servizio di controllo del territorio un equipaggio lo ha individuato mentre si muoveva a piedi lungo la Strada statale 185 nel comune di Gaggi, in violazione della detenzione domiciliare. L’arrestato dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camera di sicurezza della Compagnia di Taormina, in attesa del processo per direttissima.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari