05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > Cronaca

Taormina - Minaccia e disturba gli avventori di un bar e i carabinieri intervengono: in manette un 35enne.

18-06-2014 21:43 - Cronaca
I Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Taormina nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto, a Trappitello, per resistenza, minacce ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, un 35enne residente a Taormina, già noto alle Forze dell´Ordine.

La pattuglia si trovava proprio da quelle parti quando la Centrale Operativa della Compagnia di Taormina riceveva l´accorata richiesta di intervento da parte dei frequentatori di uno dei bar del luogo. Nell´esercizio commerciale vi era un uomo che stava importunando avventori e dipendenti con atteggiamenti violenti, minacciosi accompagnati da frasi scurrili. I militari, raggiunto subito il bar, hanno individuato l´uomo, in evidente stato di alterazione da abuso di sostanze alcoliche, mentre stava molestando i dipendenti del bar e gli avventori.

All´arrivo dei militari egli si è rivolto ai militari con frasi minacciose ed oltraggiose, opponendosi con forza all´identificazione e per questo è stato accompagnato presso la Caserma dei Carabinieri di Giardini Naxos per le procedure del caso.

A causa del suo comportamento il 35enne è stato tratto in arresto per resistenza, minacce ed oltraggio a Pubblico Ufficiale e trattenuto in camera sicurezza in attesa dell´odierno rito direttissimo.
MESSINA E PROVINCIA
ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio