26 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > Cronaca

Taormina - Minaccia e disturba gli avventori di un bar e i carabinieri intervengono: in manette un 35enne.

18-06-2014 21:43 - Cronaca
I Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Taormina nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto, a Trappitello, per resistenza, minacce ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, un 35enne residente a Taormina, già noto alle Forze dell´Ordine.

La pattuglia si trovava proprio da quelle parti quando la Centrale Operativa della Compagnia di Taormina riceveva l´accorata richiesta di intervento da parte dei frequentatori di uno dei bar del luogo. Nell´esercizio commerciale vi era un uomo che stava importunando avventori e dipendenti con atteggiamenti violenti, minacciosi accompagnati da frasi scurrili. I militari, raggiunto subito il bar, hanno individuato l´uomo, in evidente stato di alterazione da abuso di sostanze alcoliche, mentre stava molestando i dipendenti del bar e gli avventori.

All´arrivo dei militari egli si è rivolto ai militari con frasi minacciose ed oltraggiose, opponendosi con forza all´identificazione e per questo è stato accompagnato presso la Caserma dei Carabinieri di Giardini Naxos per le procedure del caso.

A causa del suo comportamento il 35enne è stato tratto in arresto per resistenza, minacce ed oltraggio a Pubblico Ufficiale e trattenuto in camera sicurezza in attesa dell´odierno rito direttissimo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie