27 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > TAORMINA
Morena Benenati, Pietro D'Agostino, Mattia Cilia e Mario Bolognari

Taormina: Il Kistè Easy Gourmet si arricchisce di dodici cocktail mixology innovativi e dal sapore tutto siciliano.

04-07-2020 22:36 - TAORMINA
In un periodo difficile e preoccupante per molti, gli audaci trovano il coraggio di osare e superare gli ostacoli che una crisi pandemica origina suo malgrado. E’ quanto accaduto presso il rinomato locale dello Chef stellato Pietro D’Agostino, Kistè Easy Gourmet, situato nel centro storico di Taormina a pochi passi dalla Basilica S. Niccolò di Bari.

Lo Chef D’Agostino, unitamente alla professionalità e competenza nel mondo vinicolo della sommelier Morena Benenati, sua compagna di vita, hanno portato la Sicilia nel bicchiere. L’ultima scommessa del team Kistè/Capinera è quello di aver presentato la nuova linea di drink list che da oggi, ufficialmente, arricchirà l’offerta enogastronomica nel lussuoso ritrovo.

La peculiare ed elegante cucina easy gourmet di D’Agostino incontra il ricercato ed elaborato mondo dei cocktail curati dal bartender più noto e stimato nel mondo della mixology, Mattia Cilia (salito sul podio due anni fa del contest mondiale Jameson Mixmaster Challenge, in Irlanda) e qui affiancato dalla neo promessa ‘mixology’, nonché sua allieva, Sofia Mammana, la quale, proprio a Taormina, inizierà l’avventura nel mondo gourmet.

Il successo della neo Drink List? L’accurata ricerca dei sapori dei prodotti tipici della Sicilia, ben miscelati tra loro, per far riscoprire il piacere territoriale attraverso i sensi, esaltandoli con brio ed eleganza. Il team Kistè ha accolto quanti, nella serata del 3 luglio, hanno preso parte all’invito di conoscere e sì… assaporare il connubio tra la cucina a firma D’Agostino e i cocktail di Cilia attraverso la degustazione delle prelibatezze servite.

Cornice della nuova esperienza sensoriale unica, in una splendida serata d’inizio luglio, le mura quattrocentesche in cui sorge il Kistè. Dapprima mura di una prestigiosa dimora storica nella quale vennero ritrovate due antiche cisterne di acqua risalenti all’epoca romana, poi per molti anni divenuta residenza decorosa conosciuta come “Casa Cipolla”. Residenza che appartenne alla famiglia dell’attuale Sindaco di Taormina, Mario Bolognari che, intervenendo all’incontro di ieri sera, si è detto lusingato ed emozionato per la nuova vita che oggi quelle mura rivestono.

L’arte del miscelare, dei saperi legati all’infusione, della liquoristica e degli amari rappresenta per il mondo dei drink ciò che la cucina gourmet rappresenta per quello del food. Come i piatti, anche i cocktail sono realizzati con materie prime siciliane, selezionate direttamente dallo chef che ne firma l’etichetta con il marchio IO PIETRO D’AGOSTINO.

Dal vino Piano della Ghirlanda, uno Zibibbo secco di Pantelleria proveniente dall’azienda Francesco Rizzo, ai liquori Mediterann-IO di Giardini D’Amore alle fragranze di Zagara e Gelsomino, passando per pomodorini datterini, finocchietto, i mieli di castagno, nespolo ed agrumi di api nere sicule del produttore Claudio Meli, ortaggi e frutta di stagione.

Da oggi anche i dodici drink firmati Kistè sono un omaggio alla Sicilia, la raccontano e la completano attraverso la cucina a firma D’Agostino. I nomi scelti per elencarli sono già una storia e rimandano a leggende o temi cari alla sicilianità: Colapesce, Mediteranneo, Triskele, Terrazza sull’Etna, Lavica, Profumo di Vulcano, Kistè cordial sour, Kistè Mule, Nel blu dipinto di blu, Isola, Femme fatale, Il Carretto.

In abbinamento sei appetite curati dallo chef stellato D’Agostino: Terra, Mare, Spuma, Sabbia, Sasso, Salicornia.
Coi sapori si spazia dalle crudità del pesce fresco di Sicilia alle verdure crude di stagione, ai sapori decisi del suino nero dei Nebrodi, al profumo degli agrumi, alla delicatezza dell’olio evo, al pregevole sale di Mothia e alla gradevolezza dei formaggi locali in chiave easy gourmet.




Fonte: Rosa Anna Salsa
video
Taormina: Il Kistè Easy Gourmet scommette con la Drink List innovativa e territoriale.
Lo Chef stellato Pietro D'Agostino arricchisce la sua offerta enogastronomica e al Kistè presenta 12 nuovi cocktail innovativi, ricercati e sostenibili curati dal premiato bartender Mattia Cilia. Una nuova sfida quella intrapresa dalla professionalità del sommelier Morena Benenati e maestria di Pietro D'Agostino a Taormina.
TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio