27 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > TAORMINA

Taobuk Festival dal 10 settembre a Taormina: apre Cunningham e Leo Gullotta. Omaggio a Morricone.

16-07-2016 12:51 - TAORMINA
TAORMINA - Sarà inaugurata dal Premio Pulitzer Michael Cunningham, da Claudio Magris, Premio Strega nel 1997 con Microcosmi, dal regista Premio Oscar Giuseppe Tornatore e dal´attore Leo Gullotta la sesta edizione di Taobuk - Taormina International Book Festival, che si svolgerà dal 10 al 17 settembre.

Il Festival, di cui è presidente e ideatrice Antonella Ferrara, con direttore artistico Franco Di Mare, avrà come filo rosso il tema ´Gli altri´, con palcoscenico privilegiato il Teatro Antico di Taormina.

A Tornatore e Gullotta saranno assegnati il Taobuk Award alla Carriera e a Cunningham e Magris il Taobuk Awards for Literary Excellence.

Taobuk renderà omaggio anche al maestro Ennio Morricone, nell´anno in cui festeggia sessant´anni di successi e il secondo Oscar, ottenuto quest´anno per la colonna sonora del film di Quentin Tarantino The Hateful Eight.

L´Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania farà rivivere le emozioni delle sue più celebri composizioni, sotto la direzione del maestro Giuseppe Lanzetta con il soprano Eleonora Bordonaro. E alla cantante Arisa andrà il riconoscimento dedicato ai giovani talenti.

"´Gli altri´ - spiega Antonella Ferrara - come fatto letterario, artistico, sociale e politico, sono il filo rosso lungo il quale esplorare la diversità. O meglio l´Alterità: connotazione religiosa, razziale, sessuale, politica, etnica, ideologica, ma al contempo condizione esistenziale". "Dal mare provenivano i greci che lungo la costa fondarono la loro prima colonia siciliana, Naxos. Da quel mare provengono oggi i flussi dei migranti, emergenza tragica che insanguina il Mediterraneo.

Come affrontare l´ineludibile problema dell´accoglienza? Come adoperarsi affinché il Mare Nostrum torni a essere veicolo di civiltà? Come fare dell´interculturalità la carta vincente?" sottolinea Franco Di Mare.

Fra le novità di questa edizione la possibilità di raggiungere il Teatro Antico, il 10 settembre, a bordo del ´Treno del mito´, storiche carrozze del 1959 ristrutturate e trainate da antiche locomotive, che da Catania partiranno alla volta di Taormina, percorrendo la costa jonica, tra il mare e l´Etna. Il Treno del mito con il Treno del Barocco e il Treno dei Templi, fa parte dell´iniziativa ´I binari della cultura´, nata dalla collaborazione fra Regione Siciliana, Fondazione Ferrovie dello Stato e Trenitalia e ideata dall´assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Anthony Barbagallo.

Nelle sue cinque edizioni passate, Taobuk ha registrato oltre 100.000 presenze, organizzato più di 300 appuntamenti, in oltre 30 luoghi della città, accolto 500 ospiti e coinvolto 480 classi di 80 istituti scolastici, per un totale di circa 7.000 studenti.

Fonte: Ansasicilia.it



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie