02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > SPETTACOLI

Sabato a Letojanni: "Quaranta ....ma non li dimostra!" di Enrico Guarneri.

19-08-2016 09:59 - SPETTACOLI
La zitella alla disperata caccia di un fidanzato, lo ´scapolone d´oro´, la bella senz´anima, il figlio di papà, la svampita dai vestiti firmati, l´adolescente in piena crisi ormonale.

Saranno questi i temi che l´attore Enrico Guarneri proporrà (dopo il buon successo di pubblico di "Liolà" con Rosario Marco Amato) il 20 agosto, (in piazza Cagli, a Letojanni) in "Quaranta...ma non li dimostra!", commedia portata sulla scena per la prima volta dai fratelli Peppino e Titina De Filippo negli Anni Trenta, e che mostra ancora oggi elementi di estrema attualità.

Una pièce (inserita nella rassegna estiva "Palcoscenico Sicilia"), rielaborata dal regista Antonello Capodici, che metterà in evidenza caricature più o meno delineate di una società che, seppur diversa nei costumi e negli stili di vita, si ripropone in quelli che sono i tratti tipici del suo Dna. A dirigere quest´orchestra un po´ stonata di figure sia femminili che maschili, l´anziano padre, magistralmente interpretato appunto da Guarneri, che coordinerà le entrate e le uscite dei personaggi con un´alternanza ben costruita di adagi ed allegri.

Il risultato sarà una sinfonia armoniosa che fungerà da sottofondo per l´emergere di voci soliste. Una vicenda, quella nata da un vecchio canovaccio, ´partorito´ a due mani dai De Filippo, che condurrà lo spettatore in un salotto borghese, con il balconcino che si affaccia sulla Sicilia degli anni Cinquanta e che fa da sfondo alla vicenda di don Pasquale e delle sue quattro figlie. La più grande delle quali, Sesella, è una ragazzona quarantenne, perennemente nell´età ingrata, che si ritrova, ormai in età matura, a vivere ancora al servizio di papà e nel ricordo melanconico di mamma.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie