19 Settembre 2021
news
percorso: Home > news > VALLE DEL NISI

Nizza di Sicilia: Tutti i cittadini pagheranno la Tasi, anche chi era prima esente. Nota del gruppo di minoranza "Libera Nizza"

16-05-2014 22:41 - VALLE DEL NISI
A Nizza, il 16 giugno e il 16 dicembre, tutti i cittadini pagheranno la Tasi sulla prima casa, anche quelli che erano esenti o avevano riduzioni per motivi di reddito, nucleo numeroso e altri casi previsti dalla normativa, perché l´amministrazione comunale ha bisogno di fare cassa".

Nel corso dell´ultimo consiglio comunale del 15 maggio 2014, i consiglieri del gruppo di minoranza "Libera Nizza", Mimma Brigandì, Aurora de Filicaia e Francesco Miceli hanno cercato di far desistere l´amministrazione comunale sul proposito di votare le aliquote IMU e TASI, chiedendo il rinvio della votazione.

" Abbiamo chiesto di rinviare la votazione all´approvazione del bilancio di previsione (31 luglio) perché la normativa non è chiara e per avere il tempo di predisporre il regolamento per la TASI, in cui applicare le detrazioni previste per le prime case ed evitare una vera e propria "mazzata" per tante famiglie di Nizza, che già sono in situazione di difficoltà.

L´amministrazione al nostro appello ha risposto che è giusto che paghino tutti! Eppure, lo Stato ha stanziato 625 milioni di euro per i Comuni con l´intento di sopperire ai mancati introiti dovuti alle detrazioni per le prime case. Allora perché l´amministrazione Di Tommaso non ha tenuto conto di questi soldi statali che arriveranno nelle case comunali per evitare il balzello TASI sulle prime case e per ridurre l´IMU? E non cerchino di giustificarsi con la storia che hanno votato le aliquote per dividere l´imposta in due rate: ma di cosa stanno parlando? Le persone che adesso pagheranno in due rate, prima non pagavano nulla o solo una parte dell´imposta e adesso, grazie a loro, pagheranno tutti e di più!

Altro che Comune virtuoso, come è stato proclamato dai banchi della maggioranza, in consiglio comunale. Un comune virtuoso non ha bisogno di fare cassa sulla pelle delle famiglie in difficoltà!"


Gruppo di minoranza "Libera Nizza"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio