05 Dicembre 2020
news

Mazzarrà Sant´Andrea, la Polizia Metropolitana sequestra un´area con rifiuti pericolosi: eternit.

03-02-2017 20:34 - News MESSINA e PROVINCIA
Tra il materiale presente nel sito anche diverse lastre di eternit. Prosegue l´attività di prevenzione e repressione dei reati ambientali della Polizia Metropolitana di Messina, coordinata dal Comandante Antonino Triolo; nel territorio del Comune di Mazzarrà Sant´Andrea, in contrada Merlo, gli agenti del Nucleo Ambientale hanno posto sotto sequestro un´area che dalla strada in terra battuta discende fino all´alveo del torrente Mazzarrà per la presenza di materiale pericoloso per la salute pubblica.

In particolare, oltre a sacchi di plastica contenenti rifiuti di vario genere, sono state rinvenute lastre di eternit che hanno reso necessario la delimitazione dell´accesso alla zona.

I risultati dell´operazione sono stati trasmessi alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto che procederà contro ignoti per il reato di "Abbandono di rifiuti pericolosi".
MESSINA E PROVINCIA
ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio