25 Settembre 2020
news

"Lacrima" sul volto del Bambinello Gesù: oggi sono stati effettuati i prelievi. Tra 20 giorni......la verità.

10-04-2014 23:31 - S. TERESA DI RIVA
"Oggi, giovedì 10 Aprile 2014, alle ore 10.40.......il dottor Elio Insirello, ricercatore presso l´Istituto di Ricerca Medica e Ambientale di Acireale ...preleva dall´occhio sinistro della sacra immagine del Bambin Gesù in braccio alla Vergine Maria cosidetta del mare un campione di liquido scuro dal popolo ritenuto "lacrimazione miracolosa".

Questo uno stralcio del verbale sottoscritto stamattina subito dopo il prelievo del liquido color scuro apparso sul viso del Bambino Gesù, alcuni giorni fa. Al termine delle operazioni di prelievo, dalla durata di circa 20 minuti, è stato stilato il verbale sottoscritto dal Vicario Generale della Diocesi di Messina - Monsignor Carmelo Lupò, dal parroco della Parrocchia S.Maria di Porto Salvo - Don Roberto Romeo, dal vice-sindaco di S. Teresa di Riva - Antonino Famulari, dal comandante della locale stazione dei carabinieri Maurizio La Monica e dal comandante dei vigili urbani di S. Teresa - Diego Mangiò.

Il via alle operazioni è stato dato dal comandante dei carabinieri di S. Teresa - Maurizio La Monica che ha aperto la cappelletta chiusa in vetro ubicata antistante il portone d´ingresso della Chiesa, fatti i prelievi lo stesso comandante ha provveduto alla chiusura. I risultati dei prelievi si conosceranno tra 15-20 giorni.

In attesa di conoscere se si tratta di un "miracolo" come sostengono diversi fedeli che in questi giorni si sono recati su posto, ricordiamo che dall´occhio sinistro del bambinello in braccio alla Vergine Maria di Porto Salvo la scorsa settimana, è apparsa una "lacrima" di colore scuro fino ad arrivare al mento del piccolo. Fenomeno che si è verificato per la prima volta a fine marzo, per ripertirsi per altre due volte, l´ultima il Giovedi scorso. Si tratta di qualcosa di sopranaturale o come affermano alcuni "solamente di vernice che si è sciolta a causa del caldo di questi giorni, visto che la statua è chiusa in una cappella di vetro ed esposta al sole.

Il parroco della Parrocchia di Porto Salvo - Don Roberto Romeo, è molto cauto nelle sue affermazioni, come del resto la Curia di Messina "non siamo di fronte a nessun miracolo.." Non è mancato il parere di Carmelo Miceli che due anni orsono ha ridipinto la statua " nel mio intervento il volto e gli occhi del Bambinello che sono di cristallo non sono stati toccati.....poi la vernice utilizzata al contatto con l´aria si solidifica e non si scioglie.

Non resta aspettare alcuni giorni per conoscere le causa che hanno determinato "la lacrima" sul volte del Bambinello Gesù.


TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio