05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > TAORMINA

L´assessore Regionale Barbagallo contro il no del consiglio comunale di Taormina: "Comune fuori da Taoarte"

22-04-2016 23:07 - TAORMINA
"La Fondazione Taoarte va avanti. Sono molto rammaricato per il voto contrario espresso dal consiglio comunale di Taormina, sul conferimento dei beni alla Fondazione stessa, cosa che di fatto mette il Comune di Taormina fuori dalla Fondazione".

Lo ha dichiarato l´assessore regionale a Turismo, spettacolo e sport, Anthony Barbagallo. "E una scelta inspiegabile - ha aggiunto - se non nei termini di un localismo miope e molto autoreferenziale, che pensa di poter esercitare un potere di veto per rinviare ´sine die´, in attesa che magari vengano soddisfatti degli appetiti locali, la piena operatività dello strumento centrale per rilanciare il marchio Taormina nel mondo.Io non mi piego a queste cose.

Grazie al conferimento dei beni alla costituenda Fondazione - ha osservato Barbagallo - effettuato in maniere célere, dalla Città Metropolitana di Messina, e ringrazio il prefetto Filippo Romano per questo, la Fondazione potrà essere immediatamente operativa, e iniziare a pianificare le innumerevoli attività, di alto livello, già in programma a partire da questa estate.

"Anzi - ha sottolineato - la piena operatività della Fondazione sin da subito è necessaria proprio evitare che il cartellone degli eventi in programma subisca battute di arresto, con il risvolto devastante in termini di immagine ciò comporterebbe. Ma forse questo a qualcuno, a Taormina, non interessa. La porta per l´ingresso del comune di Taormina nella Fondazione rimane, piuttosto che aperta, spalancata - ha proseguito l´assessore. "lo sono sempre disponibile ad ascoltare e incontrare tutti. Ma non accetto che interessi particolari e particolarissimi possano compromettere un percorso finalmente arrivato a compimento dopo molti anni di attesa"


di "Quotidiano di Sicilia"
MESSINA E PROVINCIA
ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio