27 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > Attualità

Edilizia scolastica, già impegnato il 60% del piano da 150 milioni .

03-04-2014 19:41 - Attualità
Scade il prossimo 28 aprile la proroga di due mesi concessa dal Governo agli Enti Locali per l´affidamento degli interventi del Piano per l´edilizia da 150 milioni previsto dal decreto "Fare".

La scadenza iniziale era prevista lo scorso 28 febbraio, ma a quella data risultavano assegnati 207 interventi su 692 ammessi al finanziamento, per un totale di 35,7 milioni di euro. Quindi meno del 30% degli interventi possibili, e meno di un quarto delle risorse a disposizione.

Ad un mese dalla proroga, secondo i dati raccolti dal Miur, è più che raddoppiato il numero di interventi assegnati: sono 462 su 692, il 66,8%. Per un totale di quasi 91 milioni impegnati, pari al 60,5% delle risorse disponibili.

"La proroga sta permettendo di non vanificare il lavoro fatto per l´assegnazione di queste preziose risorse - è il commento del Ministro dell´Istruzione, dell´Università e della Ricerca, Stefania Giannini -. La sicurezza a scuola è un diritto imprescindibile.

Come ho specificato anche nelle Linee programmatiche in Parlamento stiamo predisponendo un Piano pluriennale che ci porterà a intervenire in altre 10.000 scuole su tutto il territorio nazionale.

Nel frattempo - conclude - i nostri uffici monitoreranno costantemente la situazione affinché tutti gli interventi previsti dal piano da 150 milioni siano assegnati entro la scadenza prevista.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie