01 Dicembre 2020
news

Danilo Lo Giudice e Governiamo S. Teresa " siamo il nuovo che avanza, una visione generazionale diversa..." si presentano alla cittadinanza.

04-02-2017 23:03 - S. TERESA DI RIVA
Sabato 4 Febbraio 2017 alle ore 10.30 nel cuore cittadino di S. Teresa di Riva al ritrovo "Bar Fiorino" è partita ufficialmente "questa avventura che vede in campo una squadra che ha deciso di sposare questo progetto politico" .

Così esordisce il candidato Sindaco Danilo Lo Giudice alla presentazione della sua candidatura e dei componenti della lista "Governiamo S. Teresa di Riva avente come simbolo al centro la Sicilia racchiusa in due concetti: Amo S. Teresa di Riva (ognuno di noi ama il proprio paese, desidera dal profondo del cuore è vuol veder crescere la propria comunità) e Governiamo S. Teresa ( è una visione generazionale diversa abbiamo cercato all´interno della nostra comunità quelle persone, quelle eccellenze, quelle personalità che potessero rappresentare al meglio la propria comunità, mettendo la propria faccia.......non persone improvvisati, ma scelti con un percorso ben preciso formatosi negli anni).

Governiamo S. Teresa con candidato Sindaco Danilo Lo Giudice è la prima compagine che correrà per le Amministrative del Maggio 2017 a S. Teresa di Riva.

Chi è Danilo Lo Giudice?: Nato a Messina, il 13 Novembre 1986, diploma di Perito Tecnico Industriale in informatica, conseguito la laurea in Ingegneria Informatica all´Università di Catania. I suoi primi passi in politica nel 2006 sostenendo la candidatura alle regionali del 2006 di Cateno De Luca. Da lì il passo ad essere candidato nel 2007 sostenuti da giovani amici alle elezioni ammistrative del Comune di S. Teresa riportando un ottimo risultato (166 preferenze risultando il primo degli eletti della lista Sicilia Vera) che lo porta a sedersi sui banchi dell´opposizione ricoprendo il ruolo di Vice-capogruppo di Sicilia Vera. Nel maggio 2012, ancora in pista sostenendo la candidatura di Cateno De Luca risulta il candidato con più preferenze ben 343. Dal 2012 fino al 31 Dicembre 2015 ricopre la carica di Presidente del Consiglio, dal 1 Gennaio 2017 il suo passaggio in Giunta con la delega di Vice-Sindaco.

Oltre alle cariche istituzionali comunali, dal 2009 fa parte della sezione Anci Giovane in rappresentanza della riviera jonica della provincia di Messina. Dal 2011 è socio fondatore del movimento politico Sicilia Vera e responsabile del movimento giovanile. Nel Novembre 2013 è stato eletto Presidente dell´Agenzia di Sviluppo Peloritani.

Un percorso formativo iniziato all´età di 20 anni..........un´impegno di 10 anni che lo ha portato alle soglie di 30 anni ad essere il più giovane candidato Sindaco della Storia di S. Teresa di Riva, in caso di fiducia da parte dei santateresini sarà il più giovane primo cittadino a sedersi sulla più alta carica comunale.
Durante il suo intervento Danilo Lo Giudice ha dichiarato: "noi di Governiamo S. Teresa" siamo il nuovo che avanza"....anche l´esecutivo che andrà a formarsi è il più giovane della storia politica-amministrativa di S. Teresa di Riva.

I Dodici Candidati: Cinque donne e sette uomini i candidati scelti, non improvvisati - come ha affermato il candidato Sindaco Danilo Lo Giudice nel corso della presentazione - ma eccellenze e personalità che potessero rappresentare la nostra comunità al meglio, ma soprattutto di "mettere la propria faccia scendendo in prima persona in campo dimostrando il proprio sentimento e l´amore verso S. Teresa di Riva".

Quota Rosa: Mariella Di Bella imprenditrice che rappresenta una fascia importante del tessuto sociale, Anna Dominici di professione agronoma, Annalisa Miano, avvocato ed assessore uscente, Cristina Pacher una mamma stimolatrice dell´amministrazione uscente, Domenica Sturiale, professoressa e vicepreside.

Quota Blu: Gianmarco Lombardo, medico ed assessore uscente fortemente appassionato di politica, Dario Miano, un giovane imprenditore convinto di dare un contributo importante alla Comunità, Rosario Pasquale, Presidente del Comitato di quartiere Bucalo-Sparagonà, Santino Scarcella, funzionario della Prefettura e vice-presidente del Comitato di Quartiere Ciumaredda-Porto Salvo, Ernesto Sigillo, giovane imprenditore da sempre appassionato di politica in tempi non sospetti alla richiesta di un suo impegno, la risposta all´amico fraterno "io ci sono", Domenico Trimarchi presidente del Comitato di quartiere Centro-Torrevarata-Sacra Famiglia, in sintonia con Lo Giudice sin dalla sua prima candidatura nel lontano 2007, Santino Veri, imprenditore da sempre impegnato nel sociale e in politica, Presidente del Consiglio uscente.

Questi i dodici candidati che a Primavera chiederanno la fiducia ai santateresini, un gruppo di amici – come ha voluto ribadire Danilo Lo Giudice – fondamentale per fare una squadra di governo che possa dare realmente delle risposte ai cittadini. Una squadra composta non da un insieme di partiti o di soggetti politici alla ricerca di poltrone......ma da persone non improvvisati come succede sempre ogni cinque anni – ha evidenziato il candidato a Sindaco Danilo Lo Giudice – ma che hanno dimostrato il loro impegno nei rispettivi ruoli di aver fatto un proprio percorso che li ha portati ad accettare la richiesta arrivata dal "bonu carusu".

Danilo Lo Giudice a carte scoperte....con la massima trasparenza: Nel corso della presentazione ha reso noto attraverso un "documento programmatico" la composizione della giunta, il vicesindaco sarà sino al 31 Dicembre 2017 Cateno De Luca ( per portare al termine il PGR e il Piano Strategico Comunale), Santino Veri, Gianmarco Lombardo e Annalisa Miano. Dal 1 Gennaio 2018 Ernesto Sigillo subentrerà a Cateno De Luca. I componenti della Giunta – come è stato sottoscritto nel documento programmatico – dovranno dimettersi dalla carica di consigliere comunale. Con l´uscita di Cateno De Luca al 31 Dicembre, i sottoscritti aspiranti consiglieri danno pieno mandato a Lo Giudice di scegliere il nuovo vicesindaco all´interno del nuovo esecutivo.

Per quanto riguarda il Consiglio Comunale, è stata indicata Domenica Sturiale alla carica di Presidente del Consiglio, mentre il suo vice Domenico Trimarchi.










Fonte: di "D.Muscolino".
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio