02 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > SPETTACOLI

Dal 17 luglio ritorna la tradizione dei più antichi pupari siciliani:I Gargano.

06-07-2014 10:44 - SPETTACOLI
La magia dell´antica tradizione dell´opera dei pupi vive nell´ultima famiglia di pupari tradizionali nella città di Messina, la famiglia Gargano, che nel mese di luglio al Teatro Nazzareno di Taormina rivive per gli appassionati e i turisti.

Venerando, Giorgio e Rosaria Gargano, insieme alle rispettive famiglie, rappresentano la quinta generazione consecutiva di una tradizione di pupari che risale all´800, quando l´"Opera" era la forma di intrattenimento più diffusa nel meridione.

I loro spettacoli, ancora oggi itineranti, sono accompagnati da laboratori didattici e mostre, e pur rimanendo nei canoni classici del repertorio cavalleresco del ciclo dei reali di Francia si accostano ai miti greci, al mondo delle favole e sono arricchiti da effetti scenici e musicali moderni di grande impatto emotivo.

Proprio per l´alto valore storico, culturale e antropologico, Taormina Arte, da sempre attenta alle radici culturali delle varie forme dell´arte, ha adottato lo scorso anno la famiglia Gargano con i suoi bellissimi pupi, alcuni dei quali unici per le armature cromate, e le sue ben 99 storie.

Recentemente l´UNESCO ha dichiarato il Teatro dell´Opera dei Pupi Capolavoro del patrimonio Orale e Immateriale dell´Umanità

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie