07 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > SPETTACOLI

Dal 17 luglio ritorna la tradizione dei più antichi pupari siciliani:I Gargano.

06-07-2014 10:44 - SPETTACOLI
La magia dell´antica tradizione dell´opera dei pupi vive nell´ultima famiglia di pupari tradizionali nella città di Messina, la famiglia Gargano, che nel mese di luglio al Teatro Nazzareno di Taormina rivive per gli appassionati e i turisti.

Venerando, Giorgio e Rosaria Gargano, insieme alle rispettive famiglie, rappresentano la quinta generazione consecutiva di una tradizione di pupari che risale all´800, quando l´"Opera" era la forma di intrattenimento più diffusa nel meridione.

I loro spettacoli, ancora oggi itineranti, sono accompagnati da laboratori didattici e mostre, e pur rimanendo nei canoni classici del repertorio cavalleresco del ciclo dei reali di Francia si accostano ai miti greci, al mondo delle favole e sono arricchiti da effetti scenici e musicali moderni di grande impatto emotivo.

Proprio per l´alto valore storico, culturale e antropologico, Taormina Arte, da sempre attenta alle radici culturali delle varie forme dell´arte, ha adottato lo scorso anno la famiglia Gargano con i suoi bellissimi pupi, alcuni dei quali unici per le armature cromate, e le sue ben 99 storie.

Recentemente l´UNESCO ha dichiarato il Teatro dell´Opera dei Pupi Capolavoro del patrimonio Orale e Immateriale dell´Umanità

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account