04 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Sicilia

Da Agrigento parte il "Treno storico del Torrone": a Caltanissetta degustazioni gratuite e visite guidate.

01-12-2017 18:28 - News Sicilia
Dopo i "treni del gusto", che la scorsa estate hanno incontrato l´ alto gradimento dei partecipanti, la Fondazione FS Italiane propone un nuovo appuntamento che mira a coniugare eccellenze del territorio e turismo ferroviario.

Domenica 10 dicembre, in occasione della Festa del Torrone Siciliano in programma a Caltanissetta nel week – end dell´Immacolata, uno treno storico partirà alle 10.50 dalla stazione di Agrigento Centrale alla volta del capoluogo nisseno.

Composto da automotrici d´epoca in livrea originale, il "Treno del Torrone" fermerà ad Agrigento Bassa, Aragona Caldare, Comitini Zolfare, Grotte, Racalmuto, Castrofilippo, Canicattì, Serradifalco e San Cataldo.

A Caltanissetta i passeggeri saranno accolti e accompagnati in un tour che comprende degustazioni gratuite di torrone siciliano, visite guidate nel centro storico e negli stand allestiti dalle varie aziende dolciarie.

L´iniziativa si avvale del patrocinio dell´Amministrazione Comunale e della Camera di Commercio di Caltanissetta.
I biglietti saranno disponibili da mercoledì 6 dicembre e acquistabili su tutti i canali di vendita Trenitalia (biglietterie, self service di stazione, app e sito ufficiale) al costo di 14 euro (andata e ritorno) per partenze dalle stazioni comprese tra Agrigento Centrale e Castrofilippo, di 8 euro per chi viaggerà da Canicattì, Serradifalco o San Cataldo. Riduzione del 50% per i minori di anni 12 accompagnati da un adulto.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 313.871.96.96, visitare il sito www.fondazionefs.it o la pagina ufficiale Facebook della Fondazione FS Italiane.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie