03 Aprile 2020
news
percorso: Home > news > Sport

B/1F - Vince il primo set, poi il crollo, l'Amando Volley perde 3-1 con l'Orsogna.

16-02-2020 16:23 - Sport
Un inizio promettente per la Farmacia Schultze/Villa Zuccaro, un set vinto alla grande, poi la luce si spegne e si accende dall’altra parte della rete. Qualche errore di troppo, anche in momenti topici, a cui si contrapponeva la determinazione e l’ottima pallavolo di Orsogna, che alla fine merita di vincere, portando a casa la posta piena.

I due sestetti al fischio d’inizio: Della Balda schiera Aluigi in palleggio, opposta Orazi, Montechiarini e Vanni centrali, Romani e Gabrielli schiacciatrici, libero Dorigatti. Il Coach santateresino Jimenez parte con Agostinetto in regia e Bertiglia opposto, Albano e Mercieca al centro, Iannone e Marino schiacciatrici e Rinaldi libero.

Primo Set (13-25): Parte meglio la squadra siciliana che con Iannone in battuta scava un solo di 4 punti di gap che mantiene fino al prima timeout di Orsogna 10-14. Con Bertiglia e Marino a macinare punti ecsi va al secondo discrezionale per Della Balda 11-17. Perfette in ogni fondamentale le ragazze di Jimenez che chiudono sul 13-25, con il tecnico di casa che ha cambiato anche la diagonale titolare senza risultati.

Secondo Set (25-14): Partono più determinate le ragazze di casa, e sospinte dalla muro e dagli attacchi delle centrali si portano sul 8-4 con Jimenez costretto al primo timeout della partita. Due errori arbitrali , senza il video check ci stanno, consentono a Orsogna di allungare e a Jimenez di chiamare il secondo discrezionale 14-6. Moto di orgoglio per le siciliane che recuperano e si portano sul 15-10 (timeout Orsogna). Si porta fino ad una incollatura la squadra ospite, ma una grandissima Montechiarini ammazza il set che si chiude sul 25-18.

Terzo Set (25-18): Inizio sulla falsariga del precedente e subito 6-2 con timeout Amando. Grande match, fra due squadre toste al palazzetto di Orsogna. La Farmacia Schultze/Villa Zuccaro fronteggia lecsorti abruzzesi. Della Balda dopo tre punti consecutivi chiama il suo primo timeout 14-11. Qualche errore banalecdelle biancazzurre riportano a 5 il differenziale punti e Jimenez chiama a raccolta le sue 18-13. Una Romani in formato super trascina le sue, che con un parziale impietoso chiudono sul 25-15.
Quarto Set (25-22): Dopo un inizio promettente dell’Amando, le Abbruzzesi allungano il passo con timeout per Jimenez 8-5. Il trend della partita non cambia. Perfette quelle di Orsogna, fallose le ospiti. L’allenatore spagnolo per la seconda volta chiama a raccolta le Sue sul 14-11. La scossa data è forte e con nuova determinazione le biancazzurre si riportano sotto. Sul 22-20 Della Balda chiama timeout. Finisce 25-22 il set e 3-1 la partita.

Virtus Orsogna – Farmacia Schultze/Villa Zuccaro 3-1 (13-25; 25-14; 25-18; 25-22).
VIRTUS ORSOGNA: Dorigatti, Guarino, Taraborrelli, Aluigi, Montechiarini, Vanni, Romani, Malovic, Gabrielli, Romano, Orazi. All. Della Balda
FARMACIA SCHULTZE/VILLA ZUCCARO: Iannone , Rinaldi lib., Buttarini, Mercieca , Albano , Agostinetto , De Luca lib., Ferrarini, Marino , Bertiglia. All. Jimenez



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio