08 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Sport

B/1F - Vince il primo set, poi il crollo, l'Amando Volley perde 3-1 con l'Orsogna.

16-02-2020 16:23 - Sport
Un inizio promettente per la Farmacia Schultze/Villa Zuccaro, un set vinto alla grande, poi la luce si spegne e si accende dall’altra parte della rete. Qualche errore di troppo, anche in momenti topici, a cui si contrapponeva la determinazione e l’ottima pallavolo di Orsogna, che alla fine merita di vincere, portando a casa la posta piena.

I due sestetti al fischio d’inizio: Della Balda schiera Aluigi in palleggio, opposta Orazi, Montechiarini e Vanni centrali, Romani e Gabrielli schiacciatrici, libero Dorigatti. Il Coach santateresino Jimenez parte con Agostinetto in regia e Bertiglia opposto, Albano e Mercieca al centro, Iannone e Marino schiacciatrici e Rinaldi libero.

Primo Set (13-25): Parte meglio la squadra siciliana che con Iannone in battuta scava un solo di 4 punti di gap che mantiene fino al prima timeout di Orsogna 10-14. Con Bertiglia e Marino a macinare punti ecsi va al secondo discrezionale per Della Balda 11-17. Perfette in ogni fondamentale le ragazze di Jimenez che chiudono sul 13-25, con il tecnico di casa che ha cambiato anche la diagonale titolare senza risultati.

Secondo Set (25-14): Partono più determinate le ragazze di casa, e sospinte dalla muro e dagli attacchi delle centrali si portano sul 8-4 con Jimenez costretto al primo timeout della partita. Due errori arbitrali , senza il video check ci stanno, consentono a Orsogna di allungare e a Jimenez di chiamare il secondo discrezionale 14-6. Moto di orgoglio per le siciliane che recuperano e si portano sul 15-10 (timeout Orsogna). Si porta fino ad una incollatura la squadra ospite, ma una grandissima Montechiarini ammazza il set che si chiude sul 25-18.

Terzo Set (25-18): Inizio sulla falsariga del precedente e subito 6-2 con timeout Amando. Grande match, fra due squadre toste al palazzetto di Orsogna. La Farmacia Schultze/Villa Zuccaro fronteggia lecsorti abruzzesi. Della Balda dopo tre punti consecutivi chiama il suo primo timeout 14-11. Qualche errore banalecdelle biancazzurre riportano a 5 il differenziale punti e Jimenez chiama a raccolta le sue 18-13. Una Romani in formato super trascina le sue, che con un parziale impietoso chiudono sul 25-15.
Quarto Set (25-22): Dopo un inizio promettente dell’Amando, le Abbruzzesi allungano il passo con timeout per Jimenez 8-5. Il trend della partita non cambia. Perfette quelle di Orsogna, fallose le ospiti. L’allenatore spagnolo per la seconda volta chiama a raccolta le Sue sul 14-11. La scossa data è forte e con nuova determinazione le biancazzurre si riportano sotto. Sul 22-20 Della Balda chiama timeout. Finisce 25-22 il set e 3-1 la partita.

Virtus Orsogna – Farmacia Schultze/Villa Zuccaro 3-1 (13-25; 25-14; 25-18; 25-22).
VIRTUS ORSOGNA: Dorigatti, Guarino, Taraborrelli, Aluigi, Montechiarini, Vanni, Romani, Malovic, Gabrielli, Romano, Orazi. All. Della Balda
FARMACIA SCHULTZE/VILLA ZUCCARO: Iannone , Rinaldi lib., Buttarini, Mercieca , Albano , Agostinetto , De Luca lib., Ferrarini, Marino , Bertiglia. All. Jimenez


TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account