30 Giugno 2022
news

Apertura svincolo: Il Presidente Rosario Faraci sarà presente alla iniziativa di Caronia

15-11-2016 16:50 - News MESSINA e PROVINCIA
Il Presidente del CAS sarà presente alla iniziativa finalizzata alla richiesta dell´apertura dello "Svincolo autostradale di Furiano" che si svolgerà a Caronia il prossimo mercoledì 16 novembre (ore 18:30, Palazzo Cangemi) portata avanti da residenti dell´area geografica interessata alla questione.

Nell´occasione il Presidente Rosario Faraci farà il punto sullo stato dei lavori eseguiti per la messa in sicurezza della Messina-Palermo ed evidenzierà le progettualità inserite nel Patto per la Sicilia per attualizzare l´A20 e la Messina-Catania, nonché per la prosecuzione della costruzione della SR-Gela della quale sono in esercizio circa 45 km ed altri 20 km in corso di realizzazione.

"Sono lieto di partecipare alla significativa riunione – ha affermato il Dott. Faraci – sostenuta dalla sensibilità del Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci verso le esigenze del territorio e sono disponibile a fare la mia parte – ha concluso il Presidente CAS – perché fin dal mio insediamento mi sono sempre posto in ascolto dei territori per ottimizzare la funzionalità delle tre autostrade.

La Autostrada Messina-Palermo (A20) - progettata nel 1969 sulla base di ardite progettazioni e tecniche ingegneristiche sofisticate ed all´avanguardia, e costruita ad intervalli ciclici fino al 2004 - è, ancora, tra le principali opere strutturali della Sicilia simbolo del sistema viario della Regione che avvicina grandi aree geografiche e, soprattutto, la Sicilia al resto del Paese ed all´Europa (Corridoio 5). L´intera tratta è sottoposta a periodiche manutenzioni per gli adeguamenti strutturali e tecnologici dovuti dallo scorrere del tempo e per rilanciare servizi di buon livello.






Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie