29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Attualità

Polizze vita e infortuni costano 415 euro all´anno.

24-03-2017 01:17 - Attualità
La sempre maggiore richiesta di polizze infortuni e polizze vita ha portato Facile.it uno dei più seguiti siti comparatori, a cercare di valutare il costo medio delle polizze per tutelarsi da infortuni di vario livello, dal più lieve incidente ai più gravi casi di invalidità. I risultati di questa indagine sono, naturalmente, dei numeri che variano proprio a seconda del tipo di polizza che si sottoscrive ma che, in media, possono dare dei valori abbastanza indicativi.

Per gli infortuni lievi, infatti, la spesa media si aggira intorno ai 115 euro all´anno mentre, in caso di danni maggiori, che vanno dall´invalidità alla morte, i costi variano tra i 300 ai 350 euro annui. Quando ci si vuole tutelare completamente, è facile comprendere che il costo finale si ottiene sommando i due singoli valori, arrivando quindi a 415 euro all´anno circa. Si tratta, naturalmente, di cifre statistiche, derivanti da una simulazione effettuata prendendo in considerazione un cittadino medio, sui quarant´anni, con caratteristiche lavorative e personali nelle quali può rispecchiarsi la maggior parte delle persone. 



A ben guardare non si tratta di costi molti elevati, tuttavia è bene ricordare sempre che si tratta di stime medie e che i valori possono cambiare non solo a seconda della compagnia con la quale si stipula la polizza, ma anche e soprattutto a seconda delle condizioni e del tipo di lavoro che svolge il sottoscrivente la polizza. Ad esempio, il premio annuo può variare quando chi sottoscrive l´assicurazione è un fumatore o se, invece, è una persona che pratica un sano e corretto stile di vita.

Questo perché quando si parla di polizze, è importante fare una differenziazione sul tipo di contratto che si intende sottoscrivere, ossia se esso è limitato agli infortuni o se si estende anche alla vita. Nel primo caso, infatti, vengono coperti solo eventi lievi, dall´ingessatura a un arto al ricovero per un appendicite. Nel secondo caso, invece, vengono tutelati tutti gli eventi gravi, che vanno dalla disabilità parziale a quella totale fino alla morte. 



Considerando che, anche volendo effettuare un´assicurazione totale, il costo medio mensile che si ottiene è anche inferiore ai quaranta euro, ne deriva che sempre più persone guardano alla polizza infortuni e vita come a un modo per garantire alla propria famiglia una sicurezza economica in caso di incidenti o infortuni. Le analisi condotte da Facile.it non si sono fermate solo alla valutazione dei costi medi che caratterizzano le diverse polizze, ma anche e soprattutto ad indagare quali sono le aree e le regioni che maggiormente hanno scelto questo tipo di polizza per garantire sicurezza economica a se stessi in caso di incidente e alla propria famiglia in caso di decesso. I dati sono stati raccolti durante tutto il 2016 ed è risultato che il Lazio è stata la regione che maggiormente ha stipulato contratti assicurativi (sia per gli infortuni che per la vita) mentre, al secondo e al terzo posto si trovano rispettivamente la Lombardia e la Liguria.

La maggior parte delle assicurazioni, tuttavia, è concentrata soprattutto al centro-nord mentre sono poche le stipule al sud. Interessanti informazioni derivano anche dalle età medie degli stipulanti. In questo caso, tuttavia, è bene fare una distinzione tra i due tipi di polizza: per gli infortuni, infatti, la fascia d´età più rappresentativa è quella che va dai 25 ai 35 anni mentre, nel caso delle polizze vita, come si può immaginare, le persone maggiormente interessate hanno un´età maggiore, e infatti il grosso degli stipulanti rientra nella fascia 35-45 anni. 



Prima di stipulare una polizza è bene informarsi con cura sulle differenti possibilità offerte dalle varie compagnie, avendo cura di scegliere soprattutto quelle di comprovata serietà e in grado di offrire differenti scelte. Si può infatti puntare a una polizza contro infortuni professionali o extra-professionali, a tempo determinato o indeterminato, e molto altro ancora a seconda della compagnia. Molto importante anche porre attenzione sui costi effettivi, ricordando che spesso, per trovare proposte maggiormente convenienti, può essere consigliabile scegliere la strada delle polizze online facendo attenzione, anche in questo caso, a puntare a compagnie note che garantiscono il pagamento del premio in caso di infortunio.

Per approfondire:

http://www.polizzeonline.net/polizza-vita


TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio